(red.) Ancora un titolo tricolore per la truppa bresciana impegnata ai Campionati Italiani di Categoria di Sci Nautico in corso di svolgimento al Lago artificiale di San Gervasio.

Nicholas Benatti si laurea Campione d’Italia nella categoria Figure con il punteggio di 9200 davanti al piemontese Luca Spinelli, che non va oltre i 7370 punti. Sul gradino più basso del podio il milanese Riccardo Cavalli Tancredi staccato dal campione desenzanese di oltre 5000 punti.

Nella categoria figure Under 14, ancora un podio per Thomas Parth, l’atleta del club di San Gervasio deve arrendersi al neo Campione d’Italia Leonardo Boldini accontentandosi della medaglia d’argento. Un risultato che comunque non spegne il sorriso a Florian Parth dopo i due titoli conquistati ieri in Slalom e Salto, quella di Figure non è infatti la sua migliore specialità ed un secondo posto davanti  a Vincenzo Marino terzo nella graduatoria finale, vale quanto una vittoria. 

Nell’Under 17 vittoria a mani basse per Edoardo Marenzi (Flip Point) che precede nella classifica finale il romano Francesco Caldarola e il bresciano Ettore Ghisi che all’ultima manche strappa il podio al fratello Alberto

Dopo i successi di ieri in Slalom e Salto, si confermano Campionesse d’Italia Nina Maria Mezzetti (del Club Parco del Tevere) nell’Under 14 donne e Martina Bagnoli nella categoria open. Si confermano anche Giorgia Cuffaro e Vittoria Saracco rispettivamente nelle categorie Under 10 e 12.

Titolo tricolore anche per Maria Teresa Gervasi, la sua prestazione porta nel carniere del Jolly Ski Brescia, un cospicuo numero di punti che consente al club bresciano di balzare in testa alla classifica provvisoria a squadre, titolo che verrà assegnato al termine delle gare di domani.

Domani terza e conclusiva giornata dei Campionati di Categoria con l’assegnazione dei titoli Slalom Over e Under 21; Salto under 10, 12, 14 Open e categorie Over e titolo per club. A seguire tutte le premizioni dei tre giorni di gara.

Comments

comments