(red.) E’ arrivato venerdì 10 agosto, giorno e soprattutto notte di San Lorenzo, per ammirare le stelle cadenti. In realtà le Perseidi vagano nell’atmosfera già dalla metà di luglio, ma il picco dovrebbe essere dal pomeriggio del 12 fino alle 4 del 13 agosto. Tra l’altro, come dicono gli esperti, l’assenza della visibilità della luna e il cielo sgombro dalle nuvole dovrebbero rendere lo spettacolo ancora più suggestivo.

Viene ancora suggerito di guardare le stelle cadenti a occhio nudo e soprattutto dopo la mezzanotte. A rendere più spettacolare il cielo si potranno anche vedere i pianeti Venere, Giove, Saturno e Marte. Per l’occasione a Brescia e provincia vengono proposte una serie di iniziative. Venerdì 10 alle 21 alla specola cidnea al Castello, ma anche all’osservatorio astronomico “Serafino Zani” di Lumezzane e sabato all’osservatorio Cima Rest di Magasa.

Comments

comments