Zona dell'incidente stradale

(red.) Nelle prime ore di venerdì 10 agosto i soccorritori sono stati chiamati a operare un intervento ad Angolo Terme, in Valcamonica, nel bresciano. E’ successo intorno alle 7,30 sulla provinciale 294 della Val di Scalve, che conduce verso i monti bergamaschi, quando una ragazza di 20 anni sarebbe stata investita in bicicletta da un’auto condotta da un 49enne.

Sul posto, dopo l’allerta al 112, numero unico di emergenza, sono arrivati i carabinieri della compagnia di Breno insieme alla Polizia Stradale, oltre all’automedica e un’ambulanza da Darfo Boario Terme. Ma le condizioni della ferita, ritenute serie, hanno fatto attivare anche l’elicottero proveniente da Brescia. La donna è stata caricata sul velivolo e trasferita in codice giallo all’ospedale Civile.

Comments

comments