Zona dove è avvenuto il rinvenimento

(red.) I vigili del fuoco di Brescia e gli agenti della Polizia Scientifica sono stati chiamati a un intervento lunedì mattina 11 giugno in una palazzina residenziale di via Verona 19, in città. Ad allertarli sono stati i vicini di casa a causa del corpo senza vita di un uomo trovato all’interno di un appartamento.

Nel frattempo si sta ricostruendo la scena per capire se i vicini siano stati attirati dall’odore oppure perché insospettiti dal fatto di non vedere da tempo il coinquilino. In ogni caso la Scientifica sta analizzando tutti gli elementi per capire le cause della morte, anche se non ci sarebbero dubbi sul fatto che sia stata naturale.

Comments

comments