(red.) Nella mattina di mercoledì 16 maggio si è verificato un grave infortunio sul lavoro all’interno di un’azienda siderurgica ai civici 22 e 24 di via Saletti a Pian Camuno, nel bresciano. E’ accaduto intorno alle 10,30 quando un operaio 40enne sarebbe stato colpito dal gancio sospeso di un carroponte.

L’infortunio ha spinto subito gli altri addetti ad allertare i soccorsi al 112, numero unico di emergenza, facendo intervenire un’ambulanza da Lovere e anche l’elicottero dall’ospedale Civile di Brescia. Presenti anche i carabinieri della compagnia di Breno e i tecnici dell’Ats della Montagna. Si sta indagando per capire la dinamica dell’incidente sul lavoro. L’operaio sarebbe in condizioni molto gravi.

Comments

comments