(red.) Brescia Italiana: Prosegue l’accordo nazionale tra il movimento Azione Sociale e Forza Nuova. Patto di collaborazione nato per le elezioni Politiche 2018 ed esteso per le Amministrative di Brescia: Lista unica ed azione comune, per dare voce a chi non viene ascoltato, per i tanti che si rifugiano nel “non-voto”.
Laura Castagna, Presidente di Azione Sociale: “Per questa collaborazione abbiamo pensato ad un simbolo che rappresenti entrambe le forze politiche e che sottolinei il nostro intento nel fare fronte compatto ad una classe politica che spesso é sorda alle esigenze della gente. Per noi quello che conta é la nostra gente. Sociale, sicurezza, giovani ed ambiente sono alcuni dei nostri punti.”

“La sicurezza, la salvaguardia dell’Italianità e la lotta all’immigrazione sono da sempre i punti fissi Forzanovisti per il rilancio di Brescia” dichiara Armando Gagliandi, capolista di Forza Nuova.
“Possiamo veramente cambiare pagina e portare in città il ‘Rinnovamento del buon senso’, ridiamo ai Bresciani la propria città e quello che merita. – conclude Laura Castagna – Brescia deve tornare ad essere libera, sicura, efficiente ed orgogliosa.”

Comments

comments

1 COMMENTO

  1. Visto che Del Bono ha affisso i suoi manifesti dicendoci che “Brescia è più verde” (e secondo me pensava, con lapsus freudiano, alla valanga di voti presi dalla Lega il 4 marzo…) diciamo che la Sig.ra Castagna vorrebbe che Brescia tornasse ad essere un po’ più nera, cioè di un colore cancellato definitivamente una settantina di anni fa.