(red.) Venerdì 9 marzo alle 17,30 l’Auditorium del Museo Santa Giulia (via Piamarta, 4) ospiterà un incontro pubblico per presentare i restauri di alcuni capolavori della collezione della Pinacoteca Tosio Martinengo ora esposti nelle rinnovate sale del museo che inaugurerà il prossimo 17 marzo. Il recupero di queste opere e i puntuali lavori di restauro sono stati possibili grazie al supporto insostituibile di donatori che hanno aderito al programma dell’ART BONUS a favore dei beni di interesse artistico e culturale. L’ART BONUS prevede benefici fiscali per chi sceglie di effettuare erogazioni liberali destinate a interventi di manutenzione, protezione e restauro dei beni culturali pubblici, creando un circolo virtuoso tra pubblico e privato.

In occasione dell’incontro, interverranno il sindaco Emilio Del Bono, il vice sindaco e assessore alla Cultura Laura Castelletti, il presidente Massimo Minini, il direttore Luigi Di Corato, il conservatore Roberta D’Adda di Fondazione Brescia Musei e Angelo Loda della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Bergamo e Brescia
L’incontro pubblico sarà un’occasione per ringraziare soggetti privati, aziende e associazioni che hanno dato un contributo concreto grazie al quale le opere restaurate sono tornate al loro fascino originario.

Comments

comments