(red.) Anche in Cassazione è arrivata la doppia condanna per due ladri albanesi che nelle loro scorribande, anche nel bresciano, si erano mossi a bordo di una Volvo bianca. Ai due, i carabinieri erano arrivati dopo aver fatto installare dei sistemi satellitari gprs sul veicolo. Così si era giunti a un 39enne poi condannato a un anno per riciclaggio e furto pluriaggravato in casa.

Lo stesso anche per un 33enne accusato anche di furto di un’auto. Il sistema satellitare aveva fatto scoprire che la coppia aveva rubato nelle case e in una notte tra Bedizzole e Calcinato, così come a Mazzano. I due erano scappati da una villa dove che avevano sentito dei rumori e quindi si erano diretti verso Buffalora. Già condannati in primo e secondo grado, la Cassazione ha confermato le pene portando quindi a mettere una pietra sulla coppia di albanesi della Volvo bianca.

Comments

comments