(red.) All’alba di mercoledì 28 febbraio la sala giochi e bingo “Admiral Club” di via del Mella nella zona industriale di Desenzano del Garda, nel bresciano, è stata teatro di un furto. Tre cittadini di origine albanese hanno raggiunto a bordo di un’auto l’esercizio pubblico che si trova al confine tra Lonato e Castiglione delle Stiviere, a due passi dalla discoteca Art Club. Con una mazza hanno divelto e forzato l’ingresso per poi farsi strada all’interno.

Hanno quindi saccheggiato le slot machine e cambia monete che erano presenti, oltre al distributore di sigarette sulla zona. Quindi, si sono dati alla fuga ma subito dopo sono stati intercettati da una pattuglia della Polizia Stradale di Montichiari. Alla vista dei militari, due dei malviventi sono scappati facendo perdere le proprie tracce, mentre un altro è stato beccato e fermato.

A bordo del veicolo c’erano 5 mila euro in monete da 2 euro e quindi si era subito capito che provenissero dalla sala slot. Prima ancora della Stradale, erano intervenuti i carabinieri di Desenzano allertati dai gestori che comunque hanno tenuto aperto il punto di gioco. Per arrivare agli altri due che sono scappati a piedi si conterà sulla possibile testimonianza dell’arrestato, ma anche sulle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza sulla zona.

Comments

comments