(red.) Un altro supermercato della provincia di Brescia che finisce nel mirino dei ladri. L’ultimo episodio in ordine di tempo e di cui dà notizia il Giornale di Brescia è avvenuto nella prima serata di lunedì 26 febbraio al “D-Più” di via Quarena a Gavardo. Intorno alle 20, quando mancavano pochi minuti alla chiusura giornaliera, due banditi armati di coltello e pistola e con il volto in parte coperto da sciarpe e berretti hanno fatto irruzione.

In quel momento sembra che non ci fossero più clienti, mentre il personale stava compiendo le ultime operazioni di pulizia, magazzino e conteggio dell’incasso. La coppia di malviventi, minacciando gli addetti alle casse, si sono fatti consegnare alcune migliaia di euro e si sono dati alla fuga.

Subito dopo dal punto vendita è partita una chiamata al 112 facendo arrivare i carabinieri della compagnia di Salò che indagano per cercare e identificare i malviventi. Alcuni elementi utili potrebbero arrivare dalle testimonianze del personale e dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza sulla zona.

Comments

comments