(red.) Tra le migliori band del panorama indie-rock mondiale, i Franz Ferdinand hanno pubblicato lo scorso 9 febbraio su etichetta Domino “Always Ascending”, il nuovo album che segna una trionfante rinascita per la band di Alex Kapranos e soci. Il sesto album di studio vede infatti un cambio di formazione che non delude i numerosissimi fan che da sempre seguono con scalpore da dancefloor la band: il chitarrista Nick McCarthy decide infatti di dedicarsi alla famiglia, e viene sostituito da Dino Bardot (1990s), mentre si aggiunge Julian Coriee (Miaux Miaux) alle tastiere. Registrato a Londra e Parigi, “Always Ascending” – che arriva a tre anni di distanza da “FFS”, il disco realizzato con Sparks – è un album euforico e futurista, frizzante ed esuberante.

Attivi dal 2001 ed originari di Glasgow, i Franz Ferdinand hanno avuto un ruolo cardine nell’esplosione e successiva diffusione dell’indie-rock su scala mondiale. Capofila della scena alternativa britannica, tutti i loro album hanno conquistato le vette delle classifiche europee e americane, con oltre 7 milioni di copie vendute in tutto il mondo, aggiundicandosi un Mercury Prize con l’omonimo album di debutto (2004), cinque nomination ai Grammy e aggiudicandosi ben due Brit Awards. Con il loro disco d’esordio, “Franz Ferdinand”, hanno risollevato le sorti di un rock inglese che, agli inizi degli Duemila, era decisamente schiacciato da quello di matrice americana. Con la loro verve creativa e comunicativa, i Franz Ferdinand si sono fatti notare sin da subito, meritandosi un incredibile successo planetario che non si è fatto smentire nei successivi dischi. Nel 2005 la band pubblica “You Could Have It So Much Better..With Franz Ferdinand”. Dopo un periodo di pausa e di isolamento, nel 2009 è la volta di “Tonight: Franz Ferdinand”, ottimamente accolto dalla critica musicale. Quattro anni più tardi arriva “Right Thoughts, Right Words, Right Action” e, nel 2015, i Franz Ferdinand intraprendono una collaborazione con Sparks, pubblicando “FFS” (ossia Franz Ferdinand & Sparks, il disco realizzato in collaborazione con lo storico gruppo glam rock americano).

Dal vivo i Franz Ferdinand danno il meglio di sé, tra batterie pulsanti, riff di chitarra pungenti e ritornelli accattivanti. Il concerto di mercoledì 11 luglio all’Anfiteatro del Vittoriale, per Tener-a-mente Festival, sarà l’unica occasione estiva per vedere la band in un vero e proprio live, con un palco vista lago tutto per Alex Kapranos e soci!

Comments

comments