(red.) Negli ultimi giorni i Carabinieri della Stazione di Bagolino, con la collaborazione dei colleghi di Idro e di altre Stazioni valsabbine sono intervenuti in occasione dei festeggiamenti del “Carnevale Bagosso e Caffarese”, e hanno effettuato una serie di servizi finalizzati ad assicurare la necessaria sicurezza alla cittadinanza ed ai turisti presenti in questi giorni.
In tale ambito sono state controllate decine di persone ed in particolare alcuni giovani del luogo, decisamente su di giri a seguito di consumazione di sostanze alcoliche, sono stati sanzionati per ubriachezza.

L’attività preventiva, che ha visto la collaborazione della Polizia Locale, ha consentito oltre alla contestazione di 9 violazioni per ubriachezza:
• il sequestro di un coltello card sharp ovvero un coltello con lama di 5 cm. con fattezze di carta di credito con denuncia del possessore, un ventenne della valsabbia, per violazione dell’art.4 della Legge 152/1975; il sequestro di una banconota da 20 euro falsa ed il deferimento del possessore un 30 enne della bassa bresciana che tentava di cambiarla presso un negozio del centro; il sequestro di una dose di hashish e la segnalazione del possessore un ventenne della valsabbia, quale assuntore ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/1990.

Comments

comments