(red.) Dopo Quinzanello di Dello venerdì notte 9 febbraio, i vigili del fuoco sono stati impegnati nelle stesse ore anche a Bovegno, sempre nel bresciano, per domare un incendio. E’ accaduto in un appartamento di via della Libertà dove, anche in questo caso, sembra che le fiamme siano state provocate da un problema alla canna fumaria.

Gli operatori antincendio chiamati dal vicino comando di Gardone Valtrompia sono intervenuti per domare il rogo che ha reso inagibile l’abitazione disposta su due piani. Il fuoco generato dalla canna fumaria avrebbe raggiunto la soletta del secondo piano e rendendo instabile la struttura. La famiglia che ci abitava è rimasta sfollata ed è stata costretta a trovare una nuova soluzione di fortuna.

Comments

comments