(red.) “Fontana dice che vuole mandare via 100 mila immigrati ma la sua coalizione ha lavorato attivamente per svuotare il  quartiere storico di Città studi a Milano spostandolo in area Expo per via del solito accordo con i privati. Questo è il modo migliore per portare degrado e per rendere un quartiere un dormitorio per disperati, con tutti i problemi di sicurezza annessi. La verità è che con la Lega l’immigrazione rimarrà un fenomeno fuori controllo, così potranno continuare a sfruttarlo per fare campagna elettorale”.

Così Dario Violi, candidato Presidente della Lombardia per il M5S, in un’intervista a RTL 102.5 che si è tenuta questa mattina.

Comments

comments