(red.) Dopo l’ingaggio di Angela Gabbiadini, proveniente dalla Sigel Marsala, la Savallese Brescia, società di volley femminile di A2, ufficializza anche l’ingaggio della centrale classe ’77 Simona Gioli che vestirà la maglia n. 7. 

Nome che non ha bisogno di presentazioni, Gioli, soprannominata già “Miss Muro” e “Mamma Fast”, è uno dei simboli vincenti del volley italiano degli ultimi vent’anni sia a livello nazionale che internazionale. Nata a Rapallo, in provincia di Genova, il 17 settembre 1977, alta 185 centimetri, la nuova Leonessa ha mosso i primi passi a Rovigo (serie D), Cassano d’Adda (B1), prima di passare alla Medinex Reggio Calabria (A2). In maglia bianco verde resta per sette stagioni (dal 1994 al 2001), vincendo una Coppa Italia. Una stagione di transizione a Reggio Emilia (2001-2002) che anticipa il trasferimento alla Sirio Perugia. Nei sei campionati disputati nel capoluogo umbro, Gioli conquisterà tre Scudetti (2003, 2005, 2007), tre Coppe Italia (2003, 2005, 2007), due Coppe Cev (200, 2007), una Supercoppa Italiana (2007) ed una Champions League nel 2008. Terminata l’avventura a Perugia, Simona Gioli ha giocato tre stagioni in Russia alla Dinamo Mosca. Nel 2001 il rientro in Italia alla Spes Conegliano Veneto in A1, poi una nuova avventura all’Est al Fakel Novy Urengoy (Russia) e al Galatasaray Istanbul (Turchia). La stagione 2013-14 l’ha vista indossare la maglia dell’Ihf Frosinone e poi quella della Promoball Montichiari sino al 2017. La stagione in corso Mamma Fast l’ha iniziata alla Cosmel Gorla Maggiore, neopromossa in B1, nell’inedito ruolo di opposta.

Non solo club ma anche molto azzurro. Simona Gioli ha vestito per 307 volte la maglia dell’Italia (esordio ad Arezzo il 30 maggio 1998, Italia Cuba, 0-3), vincendo 2 campionati Europei (2007, 2009) più un argento e un bronzo, World Grand Champions Cup (2009) e due Coppe del Mondo (2007, 2011).

I premi individuali di Simona sono: MVP e Miglior attaccante World Grand Champions Cup 2009, Miglior attaccante Europei 2009, Miglior attaccante Final Four Champions League 2009, MVP Final Four Champions League 2008, MVP e Miglior Muro World Cup 2007, Premio per il Miglior Muro della stagione 2001/02.

La nuova giocatrice bianconera nei prossimi giorni si aggregherà alle nuove compagne di squadra e sarà a disposizione di coach Enrico Mazzola e dello staff tecnico in vista della trasferta di campionato ad Orvieto.

Comments

comments