(red.) Brutta sconfitta per il Brescia calcio. Le Rondinelle, nel posticipo di domenica 21 gennaio, hanno buttato via una vittoria, facendosi raggiungere e, addirittura, superare dall’Avellino per 2-3. Un brutto inizio per mister Boscaglia, subentrato a Marino a inizio settimana. 

Tornando alla sfida, l’Avellino è passato in vantaggio al 16esimo con Molina, bravo a raccogliere un’imbeccata di Bidaoui. I biancoblu hanno, però, pareggiato al 27esimo con un colpo di testa di Torregrossa. L’attaccante bresciano, un minuto dopo, ha siglato la sua seconda rete, sfuttando un cross di Furlan. 
I campani hanno pareggiato all’ottavo della ripresa: difesa del Brescia in palla e Castaldo ha anticipato tutti. Al 15esimo Bidaoui ha ribaltato il risultato con una penetrazione in area e un tiro che ha sorpreso Minelli.

Comments

comments