(red.) Lunedì 22 gennaio 2018 verrà messa on-line la traduzione del catalogo OPAC (On-line Public Access Catalogue, ovvero catalogo in rete ad accesso pubblico) della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese. La Comunità Montana di Valle Trompia ha aderito allo SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati politici), attraverso il progetto “Valle Trompia Accogliente”. L’obbiettivo principale di “Valle Trompia Accogliente” è la presa in carico della singola persona accolta per un’effettiva partecipazione al territorio, in termini di integrazione lavorativa e abitativa, di accesso ai servizi, di socializzazione. Il progetto ha visto anche la realizzazione di azioni culturali per la sensibilizzazione del territorio, attuate dal SIBCA – Sistema dei Beni Culturali e Ambientali della Comunità Montana di Valle Trompia, in collaborazione con diverse realtà della valle, tra cui le biblioteche di pubblica lettura.

Una di queste azioni è stata la promozione e il coordinamento dell’attività di traduzione del catalogo della Rete Bibliotecaria, grazie anche al sostegno della Provincia di Brescia e di tutti i Sistemi Bibliotecari1. La scelta di tradurlo in inglese, francese, tedesco, spagnolo, arabo e urdu nasce da questo sforzo: semplificare a tutti gli utenti, anche a quelli che non parlano la lingua italiana, turisti e non, l’accesso ai servizi delle biblioteche. Queste lingue straniere, che possono fungere anche da lingua-ponte, rendono ricercabili e fruibili le pagine informative del portale. La contestuale realizzazione di un segnalibro promozionale tradotto nelle 6 lingue da distribuire nelle biblioteche della Rete renderà questa azione ancora più capillare e percepibile.

Comments

comments