(red.) Sabato 13 gennaio alle 19.30, l’ATS di Brescia ha ricevuto comunicazione di un caso di possibile sepsi da meningococco in un minore di 3 anni che frequenta una scuola dell’infanzia a Ghedi, dove risulta anche residente; nella notte è stata confermata la positività da meningococco. Quindi è affetto da meningite.

Il minore, in un primo momento ricoverato all’Ospedale di Manerbio (ASST Garda), è stato trasferito all’Ospedale Civile (ASST Spedali Civili). Dalla prima mattina di domenica 14 gennaio gli operatori sanitari di ATS Brescia hanno avviato e completato la procedura di individuazione dei familiari e dei contatti, e somministrato la profilassi antibiotica a circa 150 persone (100 bambini e 50 adulti). La situazione risulta pertanto monitorata e sotto controllo. Il minore ricoverato risulta in condizioni stabili.

ATS è disponibile, come di consueto, a fornire informazioni con un incontro presso la scuola. Ulteriori informazioni possono essere richieste al numero verde di ATS 800777346 che risponde dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 16,00.

 

Comments

comments