(red.) “Risulta quasi completamente domato l’incendio scoppiato nella serata di ieri (giovedì) all’interno di un capannone della ditta Sil di Lumezzane (Bs), che produce pompe elettriche. A prendere fuoco materiale costituito da carta, legno, plastica. L’incendio ha poi interessato l’intera struttura e tutti i macchinari presenti al suo interno”. Lo scrive l’agenzia Arpa di Brescia in una nota. “Oltre a diverse squadre dei Vigili del Fuoco, sul posto sono prontamente intervenuti anche gli operatori del dipartimento Arpa Lombardia di Brescia con il Gruppo specialistico contaminazione atmosferica.

Sono state eseguite misure speditive della qualità dell’aria con fiale dräger e campionatore portatile che non hanno registrato valori preoccupanti rispetto agli inquinanti tipici per questo tipo di evento. Per monitorare i microinquinanti (diossine, furani, Ipa) è stato installato un campionatore ad alto volume che verrà prelevato in giornata e inviato al laboratorio Arpa per le successive analisi. Durante la notte, le condizioni atmosferiche hanno favorito la dispersione verso l’alto della colonna di fumo sprigionata dall’incendio”.

Comments

comments