(red.) Nella prima serata di martedì 2 gennaio si è verificato un drammatico incidente stradale in via Brescia a Leno, nel bresciano. E’ successo intorno alle 21 tra una Fiat Bravo condotta da un 37enne di Porzano di Leno e un’Alfa Romeo di un 19enne indiano che da tempo abita a Pavone Mella. Il primo si stava muovendo verso Bagnolo Mella, mentre il secondo viaggiava nella direzione opposta, verso Leno.

Per cause da accertare e al vaglio dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Verolanuova intervenuti sul posto, i due mezzi sono rimasti coinvolti in un frontale. Ad avere la peggio è stata l’Alfa che, dopo l’impatto, è finita contro un albero sulla corsia opposta, poi è ripiombata sulla strada terminando la corsa in una roggia. Gli automobilisti di passaggio e che hanno notato le conseguenze dell’incidente si sono subito fermati e hanno allertato i soccorsi.

La dinamica peggiore è stata per il 19enne rimasto ferito e bloccato tra le lamiere del suo veicolo. Tanto che sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per aprire la vettura e liberare il conducente. Entrambi gli automobilisti sono stati soccorsi in codice rosso da due automediche e altrettante ambulanze: il 37enne verso la Poliambulanza e il 19enne al Civile di Brescia.

Comments

comments