(red.) Sul campo di Meda, nel milanese, la bresciana Feralpi Salò è uscita sconfitta per 2-1 venerdì 29 dicembre nella diciannovesima giornata del campionato di serie C e ultima del 2017. Niente da fare, quindi, per i gardesani contro il Renate e che invece di raggiungerla in classifica, ora sono regrediti in quarta posizione. Ecco tabellino e cronaca del match.

RENATE-FERALPI SALO’ 2-1

RENATE: Di Gregorio, Pavan, Anghileri, Simonetti (38′ st Fietta), Gomez, Palma (17′ st De Micheli), Lunetta (29′ st Finocchio), Malgrati, Di Gennaro, Vannucci, Ungaro (29′ st Mattioli). A disposizione: Turati, Cincilla, Savi, Piscopo, Confalonieri, Musto, Sofia. All. Cevoli.
FERALPI SALO’: Caglioni, Vitofrancesco (30′ st Marchi M.), Ranellucci, Ferretti, Alcibiade, Guerra, Martin (43′ st Jawo), Staiti, Parodi, Dettori, Voltan (28′ st Luche). A disposizione: Livieri, Magnino, Gamarra, Turano, Raffaello, Marchetti, Tantardini. All. Serena.
Arbitro: Annaloro di Collegno.
Reti: 28′ pt Lunetta, 32′ pt Guerra, 28′ st Gomez (rig).
Note: spettatori 400 circa. Ammoniti Lunetta, Malgrati, Vannucci, Parodi, Marchi. Angoli 0-5. Recuperi: 0′ e 4′.

I padroni di casa del Renate passano in vantaggio al 28′ del primo tempo con Lunetta. Sugli sviluppi di un cross dalla destra, Gomez fa da sponda e Lunetta spizza di testa in rete. I bresciani pareggiano poi al 32′ della frazione con Guerra e servito da Ferretti. Ma nella ripresa, nonostante le numerose occasioni dei gardesani, sono i milanesi a tornare in vantaggio sugli sviluppi di un rigore provocato da Staiti che colpisce di mano nella sua area. Gomez infila dagli undici metri, anche se Caglioni aveva intuisce l’angolo. A causa di questo passo falso la Feralpi Salò resta a quota 29 punti, in quarta posizione in classifica. Ora ci sarà la sosta e si tornerà in campo il 20 gennaio quando alle 16,30 ci sarà lo scontro diretto tra i bresciani e la Sambenedettese (a quota 32 punti) al “Turina”.

Comments

comments