(red.) Venerdì 29 dicembre l’assessore alla Mobilità di Brescia Federico Manzoni, con i vertici di Brescia Mobilità, ha tenuto a battesimo tre nuove postazioni di BiciMia. E’ il servizio, molto conosciuto e apprezzato, di noleggio delle biciclette in città e che rende Brescia prima città in Italia per la ciclabilità in rapporto alla popolazione. Le tre postazioni, con altre 85 biciclette in più, sono in corso Martiri della Libertà vicino alla chiesa dei Miracoli, in via Nino Bixio vicino alle scuole e al cinema Nuovo Eden e l’altra in via Collebeato, al centro polivalente, che è bacino di riferimento per Urago Mella e Pendolina.

In questo modo diventano 76 le postazioni di BiciMia in tutta la città e vicino ai confini con l’hinterland e 600 biciclette e ogni tipo di equipaggiamento e tecnologia. Attualmente sono più di 21 mila gli abbonati e sono stati percorsi 14 milioni di chilometri dall’inizio del servizio. Un’attività che ha permesso a molti di spostarsi anche gratuitamente sulle due ruote, tenendo conto che entro i 45 minuti di viaggio non si paga nulla.

Comments

comments