Foto dal Giornale di Brescia

(red.) E’ morta nella notte di Natale, tra lunedì 25 e martedì 26 dicembre, Emilia Samuelli, la 77enne che venerdì 22 era stata investita da un’auto mentre attraversava a Dello, nel bresciano. Quella sera l’anziana, madre di cinque figli, di cui il sindaco del paese Ettore Monaco, si trovava a piedi al confine tra la provinciale 9 e la 33, nei pressi di una rotonda e di un supermercato in via Borgo Belvedere, a due passi dalla sua abitazione. Probabilmente non si è accorta del transito di una Renault Twingo condotta da un 42enne del paese e nel momento in cui stava per raggiungere l’altra sponda della carreggiata.

Era stato lo stesso automobilista, dopo l’investimento, ad allertare i soccorsi. La 77enne era stata ricoverata in gravissime condizioni in Terapia intensiva all’ospedale Civile di Brescia dove lunedì notte ha perso la vita. La donna era conosciuta, oltre che per essere la madre del primo cittadino, anche per aver gestito per anni un’attività commerciale e aver partecipato a numerosi concorsi di pittura. La salma dell’anziana si trova nella casa di via Borgo Belvedere da dove mercoledì pomeriggio 27 dicembre partirà il corteo verso la chiesa parrocchiale per il funerale delle 14,30.

Comments

comments