Foto da Vallesabbianews.it

(red.) A metà serata di giovedì 21 dicembre due auto sono rimaste coinvolte in un drammatico incidente stradale sulla 45 bis, la Gardesana, a Gavardo, nel bresciano. Erano circa le 21,30 quando un’Audi condotta da un 23enne di Raffa di Puegnago e una coppia di 20 e 21 anni di Gavardo, su una Ford Fiesta, stavano procedendo in direzioni opposte. Dopo lo svincolo per il paese valsabbino, in direzione di Salò, sembra che il conducente dell’utilitaria abbia accusato un malore o avuto una distrazione. Così ha invaso la corsia opposta e si è trovato di fronte l’altro veicolo.

Impossibile evitare il frontale che è stato violento. La dinamica dello scontro ha portato a chiudere la strada per oltre due ore in attesa dei soccorsi e delle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivate l’automedica e due ambulanze da Nuvolento e Roé Volciano, mentre la Polizia stradale di Desenzano si è occupata dei rilievi e i vigili del fuoco hanno rimosso i due mezzi incidentati per poi ripulire la carreggiata dai rottami. Il 23enne dell’Audi è rimasto illeso, mentre gli altri due sono finiti in codice giallo all’ospedale Civile di Brescia dove sono ritenuti in condizioni serie, ma non in pericolo di vita.

Comments

comments