(red.) Brutta avventura giovedì 14 dicembre per un cucciolo di capriolo che si è ritrovato nel bel mezzo del centro abitato di Toscolano Maderno, nel bresciano, a due passi dalla statale Gardesana. E’ successo di mattina quando l’animale selvatico, di cui è molto popolato il Parco Alto Garda e le valli circostanti, forse è stato attirato da luci, rumori e profumi (il giovedì è giorno di mercato rionale) e così ha deciso di scendere dal suo habitat. Ne dà notizia il Giornale di Brescia.

Sarebbe stato visto scappare in via Trento e poi è finito contro una recinzione di una casa privata tra via Marconi e Leonardo da Vinci, proprio davanti alla strada ad alta percorrenza. Nel tentativo di liberarsi dalla rete ha riportato la frattura di una zampa. Quindi, i residenti dell’abitazione hanno allertato i carabinieri forestali locali per recuperare l’animale, poi affidato alla Polizia provinciale di Brescia e destinato a un centro di recupero e di cura. In seguito, il capriolo sarà liberato di nuovo nelle sue zone di pertinenza, nei monti sopra il Benaco.

Comments

comments