(red.) Oltre a fermare, non senza difficoltà, la Mercedes con tracce di cocaina e a bordo tre stranieri, fuggita all’alt per poi colpire un mezzo di un’altra pattuglia in via Leonardo da Vinci, gli agenti della Polizia locale di Brescia sono stati impegnati anche in un’altra operazione. E’ successo lunedì pomeriggio 11 dicembre quando un’auto di controllo delle forze dell’ordine ha ricevuto una chiamata dal comando di via Donegani per intervenire in via Foppa, nella zona della stazione ferroviaria, per una rissa.

Qui sono stati fermati un 34enne marocchino ubriaco e ferito e un 59enne pakistano. I due si erano aggrediti poco prima ed entrambi sono stati portati al comando per essere identificati. Il cittadino asiatico ha incassato una multa per ubriachezza molesta ed è stato rilasciato, mentre il nordafricano, che era senza documenti, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Civile per medicare le ferite riportate.

Comments

comments

1 COMMENTO

  1. “mentre il nordafricano, che era senza documenti….”
    Pensavo che il finale fosse “….è stato espulso”
    Invece no: “è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Civile per medicare le ferite riportate”.
    Ma del resto lo sappiamo che i problemi in stazione non si possono risolvere…