Spacciatori in Stazione: 12 arresti della polizia di Brescia

1
3455

(red.) La loro organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti puntava l’attenzione soprattutto sulla stazione ferroviaria di Brescia, oltre che su alcune fermate, quelle più centrali in città, della metropolitana. In particolare, la Squadra Mobile che ha condotto le indagini ha scoperto e verificato centinaia di episodi in cui venivano spacciate cocaina ed eroina ai clienti, soprattutto a quelli italiani.

Tutto il materiale d’indagine è poi finito sulla scrivania del sostituto procuratore Erica Battaglia che ha chiesto e ottenuto dal giudice delle indagini preliminari Lorenzo Benini dodici ordinanze di custodia cautelare. Tutte rivolte ai componenti del sodalizio di pusher. Sono 8 gambiani, 2 senegalesi e 2 italiani finiti in manette. La loro rete di spaccio sarebbe stata molto operativa e ben ramificata.

Comments

comments

1 COMMENTO

  1. Dodici spacciatori di droga…..dieci sono stranieri! Dieci.
    Ma ci rendiamo conto di quanto ci costa tutto questo??? Forze di polizia impegnate, processi infiniti, avvocati da pagare (perchè ovviamente li pahiamo noi!).
    E dopo la sentenza di condanna, invece di cacciarli dall’Italia…..li rimettiamo in libertà!!!

    Costoro naturalmente delinquono ancora, e così siamo daccapo……forze di polizia impegnate, processi infiniti, avvocati da pagare!
    Una vera follia!!