foto di Stefano Moro

(red.) Nell’ambito delle iniziative correlate alla mostra “LA GENARAZIONE BEAT – Dal Cantagiro al Parco Lambro” (dal 7 ottobre al 7 gennaio) Martedì 14 Novembre alle ore 21.00, MO.CA (ex-tribunale) Sala delle Danze – Via Moretto 78 – Brescia

Incontro con MAURO PAGANI

con la partecipazione di Paolo SIANI (Batterista Nuova Idea), Renato CORSINI e Jean-Luc STOTE. Ingresso GRATUITO

MAURO PAGANI è stato testimone e uno dei principali artefice del passaggio fra l’era dei gruppi Beat a l’era del Progressive e ricorderà per noi quello che furono quegli anni da un stretto punto di vista musicale ma anche il contesto sociale nel quale tutto è nato.

Mauro Pagani (Chiari, 5 febbraio 1946) è un polistrumentista, compositore e produttore discografico italiano.

Musicista polistrumentista affermato anche come produttore, ha fatto parte della Premiata Forneria Marconi nel ruolo di flautista, violinista e cantante, e ha collaborato con molti altri autori e musicisti italiani, fra cui (su tutti) Fabrizio De André, ma anche Gianna Nannini, Timoria, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri, Luciano Ligabue e al Concerto del Primo Maggio 2009 con Caparezza. È anche autore di colonne sonore. Le sue ispirazioni comprendono non solo il rock, ma anche il blues e la musica etnica di matrice araba, balcanica e medio-orientale. È uno degli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con tre Targhe ed un Premio Tenco.

Comments

comments