(red.) I bagliori delle fiamme che si distinguevano nella notte erano molto evidenti mercoledì sera 8 novembre tra Collebeato e Concesio, nel bresciano. I primi a notarle, intorno alle 22, sono stati i residenti della zona e che hanno quindi allertato i vigili del fuoco. L’incendio proveniva da un’auto ridotta a carcassa.

Si trattava di una Lancia Y di cui i carabinieri intervenuti sono riusciti in tempo a identificare la targa e scoprendo così che si trattava di una vettura rubata a Brescia a ottobre. E’ molto probabile che le fiamme siano state appiccate da qualcuno che abbia usato il mezzo per commettere dei reati.

Comments

comments