(red.) Dal 10 al 12 Novembre, il romanzo IO RESTO COSÌ di Debora Scalzo sarà esposto e in vendita alla Fiera Nazionale della Microeditoria del Libro di Chiari (Brescia), nel fascino liberty di Villa Mazzotti Biancinelli.
Ci saranno molti editori e grandi nomi della cultura nazionale, presentazioni di libri intervallati da appuntamenti artistici e musicali.
Il libro della Scalzo è stato presentato in tutta Italia (da Nord a Sud) e qualche giorno fa, presso il Salone D’onore Caserma Piave della Questura di Siena con l’intervento di Maurizio Piccolotti (Questore della provincia di Siena). Inoltre, è uscito in versione e-book nella nuova edizione Kimerik ad aprile 2017 ed è volato anche all’estero. Infatti, è stato selezionato dalla Fiera Internazionale Book Expo America al Javits Center di New York e nello stesso periodo è stato inserito su Amazon in Giappone, Canada, Messico, Brasile, Australia, India, Germania, Inghilterra, Francia, Spagna, Stati Uniti, Perù e da settembre anche in Olanda.

Dall’ 11 al 15 ottobre, “IO RESTO COSI”, è stato esposto alla Fiera del Libro Europea in Germania a Francoforte; inoltre, il romanzo diventerà presto un film diretto da Marco Pollini (candidato al David di Donatello 2018) e prodotto da Ahora Film, infatti la nota scrittrice è già al lavoro per cercare i suoi protagonisti, poiché è ufficialmente anche sceneggiatrice e co-produttrice del suo film.

Il nome di Debora Scalzo, inoltre, sarà inserito nell’Enciclopedia Universale degli Autori Italiani 2018, accanto a nomi importanti della letteratura italiana. Prossimamente uscirà anche il libro “Enciclopedia 2018” che sarà venduto in tutte le librerie italiane tra cui: Feltrinelli – Mondadori – IBS e inserito in catalogo sul portale mondiale Amazon. All’interno dell’Enciclopedia 2018, oltre al nome dell’autrice e foto ufficiale, sarà inserita la biografia e un racconto molto importante dal titolo: NONOSTANTE TUTTO, dove l’autrice per la prima volta scrive di lei ufficialmente, senza filtri a 360 gradi. Un aprirsi totalmente ai suoi lettori.

Comments

comments