(red.) La Direzione Generale Sicurezza, protezione civile e immigrazione di Regione Lombardia ha approvato il piano di assegnazione dei contributi a favore degli enti locali per l’incremento delle dotazioni di piccola entità per la protezione civile. Tra i comuni ammessi anche alcuni comuni bresciani che beneficeranno di un contributo totale per circa 200 mila euro.
Lo rende noto il consigliere regionale della Lega Nord Donatella Martinazzoli. Di seguito l’elenco dei contributi concessi ai comuni bresciani.

ANGOLO TERME 4.719,64
BAGNOLO MELLA 5.000,00
BAGOLINO 4.445,68
BERZO INFERIORE 5.000,00
BORGOSATOLLO 5.000,00
BOVEGNO 4.675,04
CAPO DI PONTE 5.000,00
CEVO 4.999,19
CIMBERGO 5.000,00
COLLIO 4.087,70
COMEZZANO CIZZAGO 4.643,00
CORTEFRANCA 4.990,00
GAMBARA 4.758,00
GARDONE RIVIERA 4.546,00
GOTTOLENGO 4.904,40
INCUDINE 4.421,70
ISEO 4.955,00
LAVENONE 4.985,00
LODRINO 4.995,90
LONATO 5.000,00
LUMEZZANE 4.992,42
MALEGNO 5.000,00
MALONNO 4.875,51
MARMENTINO 3.660,00
MARONE 4.928,80
MONTICELLI BRUSATI 4.880,00
MURA 4.840,00
NUVOLENTO 1.218,93
PEZZAZE 4.800,00
POMPIANO 4.794,60
REMEDELLO 4.855,60
REZZATO 4.794,60
SALE MARASINO 4.916,00
SAREZZO 3.172,00
SELLERO 4.819,00
SONICO 5.000,00
SULZANO 5.000,00
TAVERNOLE SUL MELLA 4.982,00
UNIONE DELLA VALTENESI 4.794,60
VALLIO TERME 5.000,00
VILLA CARCINA 4.995,90
VISANO 4.827,00

Comments

comments