Foto dal Giornale di Brescia

(red.) Altro sangue sulle strade della provincia di Brescia. Nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 novembre, intorno alle 2,30, un ragazzo di 25 anni, sembra residente a Rezzato, alla guida di una Fiat 600, ha perso la vita dopo un tragico scontro con una Volkswagen Tiguan. E’ successo sull’autostrada A4 Torino-Trieste, proprio a Rezzato, tra il casello di Brescia Est e quello di Brescia Centro.

Secondo una ricostruzione, sembra che la più piccola utilitaria fosse rimasta in panne al centro della carreggiata in direzione di Milano, quando sarebbe stata tamponata in pieno dall’altra vettura, con a bordo tre persone, durante un sorpasso e che non ha visto l’altra quattro ruote. Sul posto ha assistito impotente allo scontro anche un camionista che avrebbe messo di traverso il proprio mezzo pesante a protezione della scena e per evitare altri incidenti a catena.

Subito dopo ha allertato i soccorsi facendo arrivare sul posto due ambulanze, due auto mediche, la polizia stradale di Verona Sud per i rilievi e i vigili del fuoco di Brescia che hanno estratto la vittima 25enne dalle lamiere dell’auto e ripulito la carreggiata dai rottami. Per consentire tutte le operazioni del caso, oltre al trasferimento di uno dei tre feriti in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia e gli altri due in condizioni meno serie, il tratto di autostrada è rimasto chiuso per più di un’ora.

Comments

comments