(red.) Sabato pomeriggio 4 novembre, intorno alle 17, un richiedente asilo 27enne e ospite dell’albergo “Tre Lampioni” di Toscolano Maderno, nel bresciano, è rimasto vittima di una rovinosa caduta in bicicletta. Il giovane straniero aveva imboccato sulla due ruote una discesa in via Religione e in direzione del parcheggio del supermercato Migross. Ma avrebbe perso il controllo, forse anche per un cattivo funzionamento ai freni, quindi è letteralmente volato per alcuni metri sull’asfalto sbattendo il volto.

Dietro di lui che lo seguiva c’era un altro immigrato, anche lui in bicicletta, che si è sentito male quando ha visto il 27enne malmesso in quelle condizioni a terra. I passanti che hanno assistito al “volo” hanno allertato i soccorsi al 112 facendo arrivare due ambulanze e l’elicottero. Lo sfortunato immigrato ha riportato un trauma facciale ed è stato trasportato in volo in codice rosso, in gravi condizioni, all’ospedale Civile di Brescia. Con lui, ma in codice giallo, anche l’altro straniero che aveva accusato un malore.

Comments

comments