(red.) EticaFestival: mercoledì 8 novembre, nella Sala Polivalente di Palazzo Deodato Laffranchi a Carpenedolo il Procuratore Sandro Raimondi dialogherà con Alberto Boldrini in una serata dal titolo “In silenzio”. In silenzio, come vuole la mafia e, più in generale, la criminalità organizzata. In silenzio, nel modo in cui, anche in passato, cittadini e amministratori, hanno vissuto atteggiamenti e comportamenti. Per conoscere storie di prossimità, che non accadono solo nei “classici” territori di mafia, ma in luoghi vicini, inaspettati, magari protetti da patine di rispettabilità. Per essere in grado di riconoscere dobbiamo prima conoscere e per conoscere dobbiamo bandire il silenzio.

 

Comments

comments