(red.) Aderisce a CasaPound Italia il sindaco di Trenzano (Brescia) Andrea Bianchi. Milanese, 39 anni, Bianchi nel 2013 si è candidato sindaco di Trenzano con una lista civica, “Azione Civica – Bianchi Sindaco”, ed è stato eletto con il 38% delle preferenze.

“Andrea Bianchi sarà a tutti gli effetti il primo sindaco di CasaPound Italia – sottolinea il vicepresidente di Cpi Simone Di Stefano –  Siamo felici di accoglierlo tra le nostre fila, nella certezza che Bianchi saprà portare avanti senza esitazioni e con la determinazione che lo contraddistingue le battaglie della tartaruga frecciata”.

Comments

comments

1 COMMENTO

  1. Sindaco bresciano di Casa Pound ? Il loro leader, tale Gianluca Ianone, disse serenamente:”Sì, siamo fascisti, ma del terzo millennio”. Ecco, il Sindaco di Trenzano dovrebbe far capire almeno ai suoi concittadini trenzanesi in cosa si differenzia un fascista dei nostri tempi da quelli del ventennio. Camicie nere, manganello, olio di ricino o solo la visione di uno Stato nazionalista e centralista alla faccia del decentramento, del federalismo e della Lombardia con più autonomia ? Ci aggiungiamo l’opposizione assoluta e totale a qualsiasi tipo di immigrazione e stiamo a vedere cosa fa, in pratica, questo primo cittadino fascista del terzo millennio…