(red.) Tragico infortunio sul lavoro durante il turno di notte poco prima dell’alba di martedì 31 ottobre a Carpenedolo, nel bresciano. Dopo le 5,30 un operaio di 41 anni ha perso la vita all’interno dello stabilimento Gkn al civico 76 di viale Santa Maria e che lavora nel settore dell’automotive.

Sembra che l’addetto, a pochi minuti dalla fine del turno, sia rimasto schiacciato da un carroponte mentre stava lavorando. Sul posto, dopo l’allerta al 112 da parte dei colleghi, sono arrivati i funzionari dell’azienda socio sanitaria del Garda, i carabinieri della compagnia di Desenzano, i vigili del fuoco, l’automedica e un’ambulanza.

Comments

comments