(red.) Allarme prima dell’alba di venerdì 27 ottobre dal viadotto sulla strada provinciale 19 che da Concesio porta verso le gallerie della Franciacorta, nel bresciano. I vigili del fuoco da Brescia sono stati chiamati a un intervento dopo la segnalazione di un cittadino che in quel momento, intorno alle 5, si trovava proprio sul ponte. Ebbene, quando è transitato un imponente mezzo pesante ha avvertito la sensazione che il viadotto si abbassasse. Ma non era solo un timore, bensì la realtà: il ponte è calato di alcuni centimetri.

Sul posto hanno voluto vederci chiaro anche i tecnici della Provincia competente e gli agenti della polizia stradale. Di fronte alla certezza che il viadotto si sia abbassato, le forze dell’ordine hanno posto il divieto di transito ai mezzi oltre le 3,5 tonnellate di peso. Nel frattempo gli stessi tecnici e i vigili del fuoco stanno valutando tutte le misure necessarie per mettere in sicurezza il ponte lungo il Mella e riaprirlo alla circolazione dei grossi mezzi pesanti.

Non è la prima volta che il viadotto finisce nel mirino, tanto che già dal 2010 ha subito alcuni cedimenti e imponendo la chiusura del tratto di strada. In più, l’infrastruttura è una di quelle per la quale palazzo Broletto ha indicato una serie di interventi di ristrutturazione.

Comments

comments