(red.) Giovedì 9 novembre una delegazione del gruppo Brescia Mobilità e del Comune andrà a Rimini, durante il festival “Ecomondo”, per incassare un premio. C’è soddisfazione in città dopo la notizia che il Bike System bresciano, formato dalle postazioni di biciclette, iniziative e integrazione con altri mezzi di trasporto, avrà un riconoscimento nazionale. Il premio verrà dato dalla Fondazione Sviluppo Sostenibile che valuta in modo positivo le aziende che operano con benefici ambientali e politiche innovative.

A partire da BiciMia e da tutti gli altri servizi che si sono aggiunti e che hanno portato Brescia a essere una delle prime città italiane a misura di bicicletta, il sistema all’ombra della Loggia riceverà un premio. Soddisfatto il direttore generale del gruppo Marco Medeghini che definisce il bike system più “una strategia futura e un modo di pensare che non soltanto un progetto”. Attualmente, insieme alle diverse iniziative, BiciMia conta su 73 postazioni e 20 mila abbonati e con Bike Point e Bike Station.

Comments

comments