(red.) Dramma durante una battuta di caccia mercoledì mattina 25 ottobre a Polaveno, nel bresciano. Un uomo di 82 anni, accompagnato da un amico, era impegnato nell’attività intorno al suo capanno tra i boschi vicino alla provinciale 48. A un certo punto, pochi minuti prima delle 9, ha accusato un malore inducendo l’amico ad allertare i soccorsi al 112.

Vista la zona impervia, sul posto si è mosso l’elicottero proveniente dall’ospedale Civile di Brescia facendo calare i sanitari sul luogo. Ma per l’82enne non c’era ormai più nulla da fare perché il malore lo aveva stroncato sul colpo. I rilievi del dramma sono stati raccolti dalla compagnia dei carabinieri di Gardone Valtrompia.

Comments

comments