(red.) Martedì 24 ottobre, nel primo pomeriggio alle 13,45, da una pizzeria d’asporto di Bedizzole, nel bresciano, è partita una chiamata di richiesta di aiuto al 112 a causa di un piccolo incendio che era divampato. E’ successo al locale “Da Massimo” di via XX Settembre dove il titolare 49enne stava lavorando in cucina. Era alle prese con la cottura dell’olio nella friggitrice, quando l’alta temperatura avrebbe fatto prendere fuoco al braciere.

L’uomo in qualche modo è riuscito ad evitare che le fiamme raggiungessero il resto del locale, ma nel farlo ha avuto una lieve intossicazione causata dalla combustione dell’olio. Dopo l’allerta ai soccorsi, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento del tutto il rogo e messo in sicurezza il negozio. Per il titolare è stato poi eseguito il trasporto in ospedale con un’ambulanza per tutti gli accertamenti del caso.

Comments

comments