(red.) La notte scorsa, del 23 ottobre, la Centrale operativa ha allertato la V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino per un intervento tra Serle e Nuvolento. La chiamata è giunta poco dopo la mezzanotte. Un ragazzo di 24 anni, residente in zona, era scivolato nel bosco riportando un trauma a una gamba. Non riusciva più a proseguire e non sapeva dare indicazioni precise sulla sua posizione.

Sono uscite le squadre della Stazione di Valle Sabbia, con sette tecnici, in collaborazione con i Vigili del fuoco. Il giovane è stato ritrovato poco dopo e l’intervento si è concluso verso le 3:15. Sul posto l’elicottero abilitato per il volo in notturna, decollato da Brescia per un sorvolo, oltre all’automedica e all’autoambulanza.

Comments

comments