(red.) Un uomo è stato denunciato dalla direzione della filiale del Credito Lombardo Veneto di Sarezzo, nel bresciano, dopo aver preso letteralmente a martellate lo sportello del bancomat. E’ successo nei giorni precedenti a martedì 24 ottobre quando l’individuo a volto scoperto, come si è notato dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito, ha iniziato a colpire il punto di prelievo. Poi si vede andare via.

Quando gli addetti hanno verificato che lo sportello era stato danneggiato, hanno subito voluto valutare le immagini video capendo cosa era successo. Di fronte a quei frame, è partita la denuncia ai carabinieri di Sarezzo e usando proprio gli scatti come prove. Sembra che l’uomo abbia avuto dei problemi in passato con la filiale, forse a causa di qualche mutuo non autorizzato o per altre questioni.

I carabinieri stanno approfondendo le indagini, mentre dalla direzione della banca dicono che il presunto cliente vandalo dovrebbe muoversi nelle sedi opportune se ritiene di aver avuto uno sgarbo e non lasciarsi andare a comportamenti pericolosi.

Comments

comments