(red.) Nella notte del fine settimana tra sabato 21 e domenica 22 ottobre gli agenti della polizia stradale con tre pattuglie da Chiari, Montichiari e Iseo si sono appostati nella zona del lago di Garda, nel bresciano. L’obiettivo, come di consueto, era quello di verificare e fermare chi si fosse messo al volante sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

Nei pressi dei locali e discoteche del posto, molto frequentati, sono state controllate 83 persone. Tra loro, sette avevano alcol in corpo oltre il limite consentito di 0,5 grammi per litro, quindi si sono viste ritirare la patente. Nessuno, invece, è stato sorpreso con sostanze stupefacenti assunte.

Comments

comments