(red.) La suggestiva cornice della Torre Avogadro di Lumezzane ospita CRONACHE D’ISTANTI, mostra-racconto a due voci, che riunisce le opere delle artiste Maria Grazia Bellini e Regina Landi.
In un suggestivo intreccio stilistico e narrativo, le autrici uniscono le rispettive ricerche formali e concettuali in una complessa trama di suggestioni e riflessioni.
Maria Grazia Bellini evoca paesaggi, scorci e sensazioni raccolte in anni di lunghe esplorazioni mediterranee, raccontati in tele dove la pittura a olio si fonde con sabbia, carta, iuta, quella materia viva e lirica che riempie le suole e i ricordi di ogni viaggiatore.
Regina Landi esplora il mondo della forma, del segno e del significato in “quadri” dotati di movimento e profondità che custodiscono oggetti autentici, strappati al passare del tempo e ricomposti in sapienti armonie plastiche e cromatiche.

Le autrici ci guidano in due sentieri paralleli, che corrono lungo i muri e accarezzano le superfici delle cose, tra figurativo e astratto, tra rigore e sperimentazione, tra pittorico e polimaterico.
Un racconto semplice e toccante, che esplora il mondo dei luoghi e degli oggetti (apparentemente) abbandonati. Questo percorso, anche teatrale e letterario, indaga la materia oltre ogni apparenza, invitando a una comunione intima con la realtà che ci circonda.

Il periodo di allestimento della mostra sarà da sabato 21 ottobre a sabato 4 novembre 2017. L’inaugurazione è prevista sabato 21 ottobre alle ore 17.30.
La mostra resterà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.30; sabato, domenica e mercoledì 1 novembre dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Comments

comments