(red.) E’ stata una notte da dimenticare quella di lunedì 9 ottobre nel bresciano per gli incendi che sono divampati nelle case. Dopo l’episodio di Edolo, negli stessi minuti, poco prima delle 2,30, si è verificato un altro caso a Lumezzane. In via Sant’Andrea a Sant’Apollonio, come segnala il 118, un’auto parcheggiata nel garage è stata avvolta dalle fiamme per motivi ancora da accertare.

Il fuoco ha poi raggiunto anche le zone superiori della palazzina. Dopo la tempestiva chiamata ai vigili del fuoco, sette inquilini, tutti dai 20 ai 73 anni, hanno dovuto abbandonare le loro stanze per consentire le operazioni di spegnimento del rogo. Sembra che, per fortuna, nessuno sia rimasto ferito, ma un appartamento è stato dichiarato inagibile, mentre la vettura è rimasta distrutta nell’incendio.

Comments

comments