Foto da GazzettadelleValli.it

(red.) Nella notte di lunedì 9 ottobre, intorno alle 2,30, è divampato un incendio nella mansarda di una palazzina a quattro piani in via Roma a Edolo, nel bresciano. Sul posto, dopo l’allerta al numero unico di emergenza 112, sono arrivati i vigili del fuoco locali con quelli di Darfo Boario Terme e Vezza d’Oglio.

Per verificare quanto è successo, sono giunti anche i carabinieri di Cedegolo, oltre a un’ambulanza di Camunia per i soccorsi. Secondo quanto scrive la Gazzetta delle Valli, che per primo ne dà notizia, sono stati evacuati sette inquilini e uno di loro è stato portato in salvo grazie all’autoscala dei pompieri e dopo essere salito sul tetto mentre fuggiva dal rogo.

E’ stato condotto in ospedale e ha riportato una lieve intossicazione. Sul posto è arrivata anche una parte dell’amministrazione comunale che assiste alle operazioni di spegnimento che andranno avanti per tutta la mattina di martedì, con la bonifica. Le cause dell’incendio sono ancora da accertare.

Comments

comments