(red.) Tragedia a Montichiari, nei pressi di un’abitazione di via Angelo Mazzoldi. Un cittadino di origine indiana sulla trentina circa, il pomeriggio di sabato 30 settembre, è morto dissanguato dopo aver preso a calci la porta a vetri di un’abitazione. L’uomo non abitava in quella casa, e le forze dell’ordine non escludono che possa essere stato un tentativo di furto andato male. 

La causa del decesso è da attribuire ad alcuni frammenti di vetro, che gli hanno reciso l’arteria femorale, all’altezza del ginocchio. L’immigrato è deceduto nel giro di pochi istanti, inutile l’arrivo dei soccorsi.

Comments

comments

3 Commenti