(red.) “L’Italia continua a essere inserita in un canale lievemente depressionario alimentato da correnti retrograde in moto da est verso ovest”. Lo spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Fabio Da Lio, che aggiunge: “Tutto ciò è legato alla vasta struttura anticiclonica dal cuore mite che domina tra Scandinavia, Stati baltici e Russia”.

PIOGGE AL SUD, VARIABILE AL CENTRONORD. “Da mercoledì e nei giorni successivi piogge e acquazzoni tenderanno a insistere soprattutto sulle regioni meridionali, mentre al Centronord dominerà una maggiore variabilità, con clima spesso asciutto e temperature nelle medie del periodo o localmente al di sotto”

DOMENICA POSSIBILE PEGGIORAMENTO. “In vista del prossimo weekend una perturbazione atlantica potrebbe investire l’Italia a partire dalle regioni settentrionali, portando nuove precipitazioni nel corso di domenica, anche diffuse, ma per ora si tratta di una tendenza che necessita di ulteriori aggiornamenti”, concludono da 3bmeteo.com

Comments

comments