Il 17 settembre è terminata l’apertura del lido estivo della piscina comunale di Rezzato. Da ottobre sarà la società veronese Sport Management ad amministrare, fino al prossimo 9 settembre 2018, la Piscina di Via Milano 2. La Sport Management si è aggiudicata la gara di appalto per l’affidamento in concessione dei servizi dell’impianto natatorio comunale.

L’impianto riaprirà ad inizio ottobre 2017 e già dal 20 di settembre 2017 Sport Management attiverà un info point per rispondere a tutte le richieste del pubblico. Il punto informazioni rispetterà i seguenti orari: da lunedì a sabato dalle ore 10 alle ore 12 e dalle 16.30 alle 19.30 mentre a breve sarà attivo anche il sito www.sportmanagement.it/rezzato.

La gestione di Sport Management garantirà all’impianto un incremento di 27 ore di apertura supplementari rispetto al minimo previsto dal capitolato, con la piscina coperta che aprirà nelle prime settimane di ottobre e rispetterà i seguenti orari: lunedì e giovedì dalle 7.00 alle 21.30; martedì-mercoledì-venerdì: dalle 8.30 alle 21.30; sabato dalle 8.30 alle 20.00; domenica dalle ore 8.30 alle ore 18.00. Questi orari resteranno in vigore fino al prossimo 31 luglio 2018.

Le tariffe base per il nuoto libero nella piscina coperta saranno: 5.5 euro per gli adulti; 4.0 euro i bambini e gli adolescenti della fascia 4-18 e gli over 70 mentre per i bambini da 0 a 3 anni l’ingresso nell’impianto sarà gratuito. Sarà possibile anche sottoscrivere un abbonamento da 10 ingressi adulti al costo di 42.50 euro mentre gli abbonamenti per 10 ingressi delle fasce 4-18 anni e over 70 avranno il costo di 30.00 euro. Saranno attivi anche tantissimi corsi di nuoto (lezioni da 50 minuti): per gli adulti la tariffa sarà di 7.5 euro a lezione mentre per le fasce d’età 4-18 anni e 0ver 70 il costo di una lezione sarà di 7.00 euro. I corsi di pallanuoto, nuoto sincronizzato e simili per bambini e adolescenti (4-18) avranno il costo di 6.00 euro.

Le attività riservate agli adulti come ginnastica in acqua, nuoto tonic, acquagym, acquafitness e similari avranno invece il costo di 9.00 euro. Per i corsi di hidrobyke il costo sarà di 10.30 euro mentre la tariffa sarà di 6.00 euro per i corsi di ginnastica in acqua riservati agli over 70. Costeranno infine 10 euro i corsi neonatali o preparto (30 minuti). Saranno previsti inoltre sconti e agevolazioni per le associazioni che operano prevalentemente sul territorio cittadino e per i residente del Comune di Rezzato.  

Davide Giacomini – Sindaco di Rezzato

Comments

comments