(red.) La giornata mite di sole del 17 settembre ha favorito la partecipazione in massa alla domenica ecologica a Brescia. Dalle 9 alle 18 la circolazione in centro era interdetta alle auto e alle moto, lasciando quindi spazio alle biciclette e a chi si è mosso a piedi. E’ stata anche la giornata di chiusura della prima edizione del “Brescia Bike Festival” per la settimana europea della mobilità sostenibile e che Brescia Mobilità e l’assessore comunale Federico Manzoni hanno definito positiva.

Buona anche la risposta da parte dei cittadini che hanno raggiunto il centro con i mezzi pubblici per una passeggiata e nel giorno in cui il biglietto per autobus e metropolitana valeva per l’intera giornata. 120 mila sono stati quelli saliti sui bus e 65 mila che hanno preso il metrobus. In tutto, quindi, 185 mila persone, 20 mila in più di media rispetto alla presenza di un qualsiasi giorno feriale.

Comments

comments